Combatti come un Leone
Difenditi come una Montagna
Sorgi come il Sole
Muori come un Eroe

lunedì 28 ottobre 2013

IL COLORE DEI DRAGHI : NERO


Ebbene, ho trovato un sito in inglese dove c'è una mole tale di informazioni sui draghi che è impressionante. Ho chiesto di poter inserire sul mio blog gli articoli ma ancora non mi hanno risposto.
 lo faccio ugualmente, cito fonte e sito, non cambio nulla cercando di sistemare al meglio la traduzione e domandando scusa se non risulterà perfetta.
Ringrazio questo autore o autori, perchè trovo che sia un sito bellissimo, che ripaga in pieno la mia sete di ricerca su queste creature. Grazie a voi ed ecco il primo pezzo che viene dal sito http://www.blackdrago.com, PER TUTTO IL RESTO VI RIMANDO AL SITO.

IL SIMBOLISMO DEL COLORE NERO


 ILnero è l'assenza di colore, il negativo di bianco.  Per questo motivo, il nero è il colore del vuoto primordiale, quella che esisteva prima della luce. Nero possiede un misterioso senso di estinzione, ed è considerato il colore della notte, dove l'ignoto è manifesto, ma nero rappresenta anche lo stato germinale, l'inizio sicuramente a crescere.
L'affermazione che il nero è universalmente associato con la morte, il male, e la malattia sembra in un primo momento,  ma un altro sguardo rivela che il nero ha molte altre associazioni, come la fertilità e le terre appena fecondate.
In alcune parti del mondo arabo, il nero è considerato sfortunato,  , ma il nero è anche un simbolo di potere e di autorità, un emblema del Califfato, il primo sistema di governo stabilito nell'Islam. 
E'un colore che sembra indifferente, incapsula il segno di umiltà e di rispettabilità. 
In Egitto, il nero è il colore della resurrezione e della vita eterna,  associata alla dea madre e della fertilità, soprattutto in connessione con il rosso, o il sangue
In Cina, nero rappresenta l'elemento Yin passivo. Il suo elemento opposto, Yang, è di colore giallo brillante. ] Anche se il nero è considerato un colore per i ragazzi giovani,  resta un colore del buio e non è solitamente indossato come un colore primario.  Nelle 4 direzioni primarie, il nero è il colore del Guerriero Oscuro,, raffigurato come una tartaruga con un serpente intrecciato.  Il Guerriero Oscuro simboleggia la direzione nord, e, a differenza delle altre direzioni, non fu mai onorato o venerato. Le persone lo consideravano e temeva no   per essere la casa del dio distruttivo dell'oceano.  elemento del Guerriero Oscuro è l'acqua, e nel Wu Xing, i cinque elementi della Cina, il nero è associato con l'elemento acqua. 
Per l'Apache del Nord America, il nero simboleggia l'occidente, dove il sole tramonta. In tutte le parti dell'Europa occidentale, il nero simboleggia periodi di lutto, funerali, e Halloween. 
In Feng Shui, nero è associato all'elemento acqua e lo yin passivo.
 Nero rappresenta il denaro o di reddito, la carriera, la protezione emotiva, potenza, stabilità .
Nella psicologia junghiana, il nero rappresenta l'aspetto ombra della psiche inconscia, e in altre scuole di psicologia, il nero è stato collegato con la fiducia in se stessi, forza e potenza. 

Sintesi del Simbolismo del colore nero

Il nero è associato con il buio, l'ignoto, l'invisibile. La paura ispirata da queste connessioni può essere la ragione che il nero è diventato un colore simbolo di potere e autorità. Il nero è associato con la notte e il sole al tramonto. Nero è collegato sia con la morte e la rinascita.Fertilità e la dea madre, connessi anche con la morte e la rinascita, si intrecciano con il colore nero.
Indossare un abito nero potrebbe essere una indicazione della posizione o autorità, o può essere un segno di lutto, perdita, o addirittura una malattia.
Poiché nero simboleggia il vuoto primordiale prima della creazione, appare in ogni persona come la personalità ombra nella psicologia junghiana. Mentre la parola 'ombra' potrebbe indicare negatività, l'ombra non è necessariamente un aspetto negativo della psiche. Proprio come l'ombra del corpo fisico, l'ombra della psiche è presente in ogni persona cosciente, evidente solo in contrasto con la mente conscia. Lo stato germinale della creazione, anche, esiste all'interno di ogni persona come parte del aspetto ombra, dal quale nuova sintesi e nuove creazioni spesso sorgono spontaneamente.
La varietà del simbolismo per il colore nero è stratificata. Questo spiega perché nero è anche percepito come un colore caotico,  che rappresenta l'ombra, l'ignoto, e le imprevedibili tà, così come i processi ciclici della vita, morte e rinascita, tra cui la fertilità. Dal momento che la fertilità della terra e la fertilità di essere umano, rimangono sfuggenti, la natura caotica e imprevedibile si coordina con le altre associazioni di nero.

Black Dragons

Black Dragon
Si dice che un animale nero incarna l'assoluto della loro specie, motivo per cui molti animali neri sono scelti per il sacrificio cerimoniale.Si consideri, poi, il drago nero come l'assoluto della sua specie.
.Qualsiasi creatura notturna con la mimetica aggiuntiva di carnagione nera sarebbe indubbiamente resa  molto più pericolosa per gli esseri umani, che non possono vedere bene di notte. Tanto più per un drago feroce.
In Cina, i draghi neri causano temporali quando combattono l'un l'altro nel cielo.
Un drago nero avrebbe numerosi vantaggi nel mondo fisico, come ad esempio scomparire in una grotta o di essere in grado di nascondersi in ombra. Un drago nero, quindi, rappresenterebbe l'ombra in agguato della psiche, una creatura immensamente potente e creativa, anche se altrettanto distruttivo, che può restare invisibile fino al momento di fare la sua mossa.
Tutte le grafiche drago in questa pagina sono stati creati da Donna Quinn .

mercoledì 16 ottobre 2013

Non guardare al peccatore che ti sta innanzii, ma rammenta il ragazzo che ero...


Il titolo di questo post è tratto dal monologo che  Re David ( G. Peck) , nel film Davide e Betsabea recitava dinnanzi all'Arca dell' Alleanza.

Cosi' voglio ricordare la mia mamma, con queste parole a lei dedicate, a lei e a tutti i nostri cari anziani i quali, costretti e trasformati dalle malattie e dalla senilità,  diventano quasi irriconoscibili.
Voglio ricordare la donna che era, quella che mi ha cresciuta e amata, solo cosi' posso affrontare la donna che ho davanti oggi.
Ti voglio bene mamma, cara mamma.