Combatti come un Leone
Difenditi come una Montagna
Sorgi come il Sole
Muori come un Eroe

martedì 18 dicembre 2012

Bisogna chiudere i cicli



Chiudere il ciclo è più un rito simbolico, ma è determinante, per riuscire ad andare oltre e aprirne uno nuovo di zecca.
Molte volte ho scritto vita da un matrimonio su queste pagine,  parlando di come a modo mio e lo ripeto, a modo mio, ho affrontato determinate situazioni.
Il ritorno di Yoda a casa mia ha segnato un punto definitivo, mi piace pensare che sia l'ultimo, l'ultimo, quello che : GUARDA CHE NON CE NE SARA' UN ALTRO.
Da quel giorno, anche se è praticamente stato un intero susseguirsi durante questo anno, nuovamente è cambiato quel qualcosa che ha portato nel  mio   lavoro del 12-12  il suo culmine.
L'altro ieri, il ciclo iniziato l'anno scorso e che è proseguito fino ad allora, si è concluso.
Non è stata una mia iniziativa, o almeno ne è stata la conseguenza e ancora una volta mi piace pensare che stia entrando nella mia realtà quanto ho deciso che   E'  gia' FATTO.

 gbh " vogliamo chiudere questa storia?"
mua "E' chiusa?"
  gbh "si' , basta fine"
 Mua " chiudiamo il ciclo?  perchè se è chiuso  bisogna farlo, è necessario"
gbh " chiudiamo il ciclo , discorso chiuso, non voglio perderti"

Questo è quanto,  io vado oltre, si apre un nuovo capitolo e anche se c'è  dell'altro forse da sistemare, questo ciclo di  m.....  è stato concluso, dichiarato, di comune intento.

E grazie a Michele, è volto per il verso che volevo.

Molto è cambiato, è già fatto, è già fatto.
IO CREDO IN QUESTO NE SONO CERTISSIMA E' GIA' FATTO.



Nessun commento:

Posta un commento