Combatti come un Leone
Difenditi come una Montagna
Sorgi come il Sole
Muori come un Eroe

domenica 2 ottobre 2011

UN ' ANTICA ALLEANZA

http://spazio.libero.it/padmaja/



Si narra di una storia
che ancora vive nella memoria...
questa è un'antica leggenda,
dove i draghi regnavano con saggezza.

Degli umani una volta erano amici,
ma l'avidità dell'uomo li rese presto nemici...
bramosia di potere,
bramosia di possedere...
possedere la magia di queste antiche creature...
tutto questo diede inizio ad un'era di torture.

Lotta per il potere assoluto,
ma di fronte a questo scempio il cielo non restò muto.
Un'orda di draghi giunse da ogni dove...

Le stupide creature umane provarono di tutto...
ma presto dei loro cari provarono il lutto...
quanto egoismo, quanta cattiveria...
ma perchè bramare per poteri
di cui non sanno la potenza?

Alla fine venne in loro aiuto
il mago di un'antica terra
e provò a far un sortilegio alla svelta...
ignaro della potenza del drago
e della forza che dentro di lui cresceva lenta;
tentò 100 incantesimi senza coscienza...

ma le sue magie non usò con prudenza
e dal lago la creatura risorse con veemenza.

Presto i draghi divvennero i padroni
di questa terra sperduta,
dove la felicità è ormai muta...
L'orgoglio dell'uomo fece pazzie,
distruggendo tutto e vomitando eresie...


...dopo mesi di agonia
giunse una fanciulla...che di certo non
aveva smarrito la via.
Aveva udito l'urlo dei suoi compagni alati

e lo scempio che si trovò dinanzi
fu per lei uno dei torti più grandi...
Tutto questo doveva finire,
lei principessa dei draghi,
signora dei cieli, doveva porre rimedio
ai misfatti di ieri.
Chiamò al suo cospetto,
le amiche di cui nutriva rispetto...
"POTENTI FIGLIE DEI CIELI, UNITEVI!"



L'unica soluzione
a questa sicura distruzione,
era condurre i draghi in un'altra regione...
Chiamarono a raduno ogni singolo fratello alato,
spiegando loro che questo era il volere del Fato.
Agli umani abbiam fatto credere
di portar i draghi in un'antica prigione...


per non dar adito ad una nuova discussione...
tanto per farli vivere nell'illusione...
Non sanno cosa si cela dietro a quella porta,
ma lo dico a voi che state leggendo questa storia:
al di la dei sacri cancelli,
viene custodita la nostra ALLEANZA...
e il suo potere è data dalla nostra fratellanza.
Unitevi a noi!
Per voi c'è ancora speranza!!!




(immagini tratte dal calendario 2000 di A. Montanini
e dalle copertine delle cronache del mondo emerso)
Onore ai nostri compagni


3 commenti:

  1. Cara Principessa dei Draghi, tu che sei la loro portavoce in questo mondo umano, mi hai riportata da Sigmondurh e dall'Antica e l'alleanza ora è viva nel cuore che aveva dimenticato. Grazie sorella, grazie per avermi permesso di passare al di là dei sacri cancelli.

    RispondiElimina
  2. Bellissima.
    E' ora che i cancelli vengano aperti... ma da qualche parte ho sentito girare una chiave nella toppa... o forse era il topino che si mangiava i neuroni sopravvissuti. Un bacio

    RispondiElimina
  3. Ciao Killan ciao Runi.
    Grazie per l'appellativo di Principessa dei Draghi, eh eh eh eh eh, ma si dai, che me la tiro un pò.

    Mi sa che è cosi' Runi....

    Grazie al forum, a voi, che mi avete accolta, Draghi compresi. Solo che adesso, eh eh eh, vi tocca.... smak smak smak smak.
    Un bacione grossissimo.

    RispondiElimina