Combatti come un Leone
Difenditi come una Montagna
Sorgi come il Sole
Muori come un Eroe

sabato 11 dicembre 2010

Ci vuole un attimo di pace sai, di pace sai , ,.....


Fra le molte cose che mio padre mi ha insegnato la pazienza è quella che meglio lo rappresenta.
Col carattere che  mi ritrovo posso sembrare un tipo senza pazienza, ma non è cosi', ne ho a stive colme ed è inesauribile ma ciò non solleva dai calci in culo chi secondo me ha passato il limite. Perchè c'è sempre un limite e passato quello con me bisogna mediare e sono una pessima mediatrice, lo dicono le ceneri dietro di me, eh eh eh.
Oggi in giro per negozi una gentile signora che aveva voglia di parlare mi ha fermata interrogandosi del perchè volessi comprare una cuccetta per il gatto quando secondo lei il gatto poi avrebbe fatto tutto tranne che dormirci dentro perchè è un essere indipendente e come tale dove dormire lo decide lui.
Cosi' ho lasciato la cuccetta dov'era,  guardandomi in giro..quanta gente,  occupata per i regali di Natale, leggermente alterata, ed è un eufemismo.
Sembra il mercato nero del dopo guerra, cosi' come lo raccontava mia nonna,  - Guarda che bello, e vedi questo, che dici di quello?-Guardi che l'ho visto prima io..--
Nelle borse finisce di tutto tra uno spintone e l'altro, tranne la cortesia.
Bazzicando da Coin posso vedere giacche di pelle, di camoscio, donne avvolte nella pelliccia col classico cappello modello Al Capone, una candela da 15 euro..ma che avrà per costare tanto..
Alla  LDL invece basta una vecchia sciarpa,  buste riciclate,  tutti in tuta molti da lavoro e una candela costa 50 centesimi, grossa come quella di COIN.
Ma la cortesia non aumenta  e anche qua pochissima pazienza e molta fretta.
Neanche a casa trovo pazienza, mio marito impreca perchè il garage è un percorso di guerra ( si vede che lo ha frequentato poco causa lavoro) , mentre per me è roba normale.
Il gatto che tenta il suicidio svicolando un pestone alza altra polvere  da sparo , non mi resta che sperare in internet, ma mentre sono qua c'è sempre lui che dalla cucina lancia incantesimi  cercando di rimodellare i contenitori dentro l' armadietto che sono finiti a terra nel tentativo di metterli a posto.
Ci vuole un fisico bestiale amici, direi, da   DRAGO,    gh gh gh.......  per continuare sorridendo.
Grazie pà......

Nessun commento:

Posta un commento