Combatti come un Leone
Difenditi come una Montagna
Sorgi come il Sole
Muori come un Eroe

sabato 9 aprile 2011

ANIME GEMELLE

Ho rivisto dopo molto  (qualche mese)  una cara persona,  conosciuta un paio di anni fa, in piena crisi coniugale.
Troppi anni di matrimonio, sempre uguale a se stesso, hanno appiattito tutto, so bene che vuol dire...
Comunque, il punto è che gira di qua e gira di là capita in uno di quei forum che spaziano tra blog personali, e mille altri argomenti, aperti a tutti.
Un altro di quei posti dove tutti sono amici di tutti e anche qualcos'altro...
Sta di fatto che nasce una "bellissima " amicizia,  tra llui/lei  e quasi tutti i giorni si ritrovano a chattare, raccontandosi mile cose, conoscendosi insomma, e conoscendosi, può capitare anche che quella che sembrava solo amicizia diventi, più o meno, qualcosa di più. Le cose continuano, per mesi, fino a esattamente tre mesi dopo, quando ci si accorge che potrebbe essere amore, e le cose si infittiscono.

Sta diventando interessante, vero?

I discorsi si fanno intimi, le promesse si sprecano, le invocazioni e i ringraziamenti all'universo intero anche,  l'incredulità nell'avere finalmente trovato quell'anima che parla al cuore, e qualche anno di differenza sembra non essere un problema ( visto che lui è più giovane). Quando ci si innamora veramente tutto passa in secondo piano, quando due anime si ritrovano e  capiscono che il tempo è un illusione anche,  e figurati poi, il corpo è soltanto apparenza, TU SEI BELLO/A   dentro,  sei un essere speciale, nessuno è come te----

A questo punto del racconto mi si sono drizzate le antenne...qualcosa del tipo la quiete prima della tempesta...

Poi, mentre avviene il fatidico scambio di foto, finalmente le foto direte voi, succede...a uno va bene, l'altro pure, dice, ma già comprendi che cosi' non è.
Mesi di complicità, intensa  armonia, cieli azzurri , tutto si interrompe....il SEI BELLO dentro  che fine ha fatto?

questa ipocrisia dimensionale è straziante, . A volte si ha di fronte davvero l'anima gemella,  la si riconosce,  si inizia,  si prosegue per un pò, ma poi giunge il rifiuto, da parte dell'altra anima, nonostante essa sappia, chi ha di fronte.
Il rifiuto e il distacco,  le cause possono essere diverse, ma il risultato è ancora una volta l'impossibilità dell'unione Sacra.
Perchè?
perchè i cammini sono stati diversi,  le scelte fino a quel momento su binari differenti hanno portato a differenti stati di evoluzione spirituale,  e quindi a diversi risultati, perchè le priorità sono diverse, queste due magnifiche anime possono scegliere cosa sia importante,  se quello che sentono, se l'aspetto fisico, se l'età, se se se se....due anime che hanno avuto percorsi distanti, e che si sono cercate a lungo, ora, insieme o solo una, decidono che non se la sentono.

Deve essere straziante per chi invece decide che l'età, il fisico, il tempo, sono solo apparenze e conta solo ciò che sente il cuore, deve essere davvero straziante amici miei, lasciare andare il compagno/a  della propria  vita dopo aver tanto cercato,  amandolo/a   oltre il tempo e lo spazio, persi , ancora una volta, fino al prossimo incontro.....

Nessun commento:

Posta un commento